La “We Are Your Friend” star, sente di aver perso le parti che voleva nella sua carriera di attrice perché ha un seno troppo grosso.

Ha dichiarato alla rivista Harper’s Bazaar: “C’è questa cosa che mi succede, è come una cosa anti-donna, la gente non vuole lavorare con me perché ho le tette troppo grandi. Cosa c’è di sbagliato con le tette?. Sono una bella cosa femminile che dovrebbe essere valorizzata. Grandi, piccole, perché dovrebbe essere un problema?”.

La 26enne attrice parla anche del fatto che le persone lottano affinché la gente capisca che si può essere sexy e intelligenti allo stesso tempo.

Racconta anche della sua esperienza social: “Lei è così sexy. È proprio una sex symbol. Ma cosa ne saprà mai di politica?” E questo in se è sessista. Perché dovrei essere l’uno o l’altro?.