Avevano perso il senso del tempo e scambiato i gradini del Passetto per delle comode sedie a sdraio. A finire nei guai 4 giovani, tutti residenti in provincia di Ancona, sorpresi con hashish e marijuana nascosti in alcuni pacchetti di sigarette.

L’intervento della Polizia è scattato intorno alle 2 di questa notte. Alla vista dei lampeggianti blu che salivano dal Viale della Vittoria, uno di essi in piedi su un gradone del monumento ha tentato di dare l’allarme. Intuendo che il controllo di polizia era inevitabile, il gruppo ha deciso di non scappare ma di assumere l’atteggiamento di chi è in gita turistica, radunandosi sotto il famoso monumento con il naso all’insù, mentre uno di loro leggeva a voce alta i versi di Leopardi incisi sul marmo. Tentativo inutile, visto che ancora nell’aria c’era il tipico odore del fumo di marijuana e hashish. Identificati, tre 20enni residenti in provincia ed una 19enne di Ancona, sono stati segnalati alla Prefettura di Ancona come assuntori di sostanze stupefacenti.